Il rispetto delle differenti identità spirituali e dei valori religiosi della persona malata.